Uomo che indossa un visore VR

Cos'è RPA (Robotic Process Automation)?

Nelle fabbriche e nelle aziende manifatturiere i robot non sono una novità. Per decenni, sono stati in grado di migliorare la produttività lasciando ai lavoratori la possibilità di concentrarsi su altre attività di livello superiore. Ora, grazie a RPA, lo stesso aumento della produttività è previsto per le società in cui i dipendenti eseguono attività aziendali con volumi elevati, supporto IT e processi dei flussi di lavoro.

Introduzione

Con l'utilizzo degli strumenti RPA nell'ambito di una strategia più ampia automazione processi aziendali , i bot del software possono essere facilmente configurati per attivare le risposte, manipolare i dati e comunicare con altri sistemi digitali. Gli esempi variano da elementi semplici come la generazione di un messaggio di risposta automatica a un messaggio e-mail che distribuisce migliaia di bot, ognuno dei quali è pre-programmato per automatizzare le attività ERP.

Due tipi di RPA: con o senza intervento dell'utente

Durante l'analisi di RPA come soluzione di automazione del flusso di lavoro , è utile considerare le due diverse categorie, ovvero l'automazione con o senza intervento dell'utente, prima di decidere quale sia adatta all'azienda.

Automazione con intervento dell'utente

L'automazione con intervento dell'utente ti consente di concentrarti sul lavoro di valore più elevato nell'azienda automatizzando attività manuali e ripetitive, ad esempio le attività di interazione con i clienti e quelle che mimano le azioni che esegui nel computer desktop o nel Web browser, ad esempio i clic del mouse, registrando e riproducendo queste azioni in tempo reale.

Automazione senza intervento dell'utente

Come suggerisce il nome, l'automazione senza intervento dell'utente non richiede alcuna presenza al computer. I bot senza intervento dell'utente eseguono in modo autonomo le attività registrando e riproducendo le azioni. Poiché possono utilizzare trigger e pianificare eventi automatizzati, sono ideali per accelerare l'automazione di attività con volumi elevati volume in tutta l'azienda.

Vantaggi dell'utilizzo di RPA

Come chiunque che sia mai stato incaricato di tagliare e incollare il contenuto di un foglio di lavoro voluminoso in un altro può confermare, le attività ripetitive e noiose non sono effettivamente l'uso più appropriato delle capacità cognitive dell'uomo. Non solo sono noiose per la persona che esegue il processo, ma è molto più probabile che il risultato finale contenga errori e quasi certamente il tempo richiesto per eseguirle sarà maggiore rispetto a quello impiegato da un bot.

In questo ambito si trovano due dei maggiori vantaggi dell'utilizzo di RPA, ovvero aumento della produttività e dell'accuratezza. I lavoratori possono dedicarsi ad attività di livello superiore, che eleva la natura del lavoro che eseguono. Una volta programmati, inoltre, i robot seguono sempre le regole. Non si stancano mai, non si annoiano e non commettono errori e i risultati sono uniformi e affidabili.

I bot semplificano inoltre per l'azienda l'aumento e la riduzione delle risorse, pertanto flussi di lavoro e/o picchi stagionali tra le Business Unit, le sedi e dal desktop al cloud possono essere gestiti facilmente.

Perché utilizzare RPA?

  • I lavoratori possono dedicarsi ad attività di livello superiore
  • Aumento della produttività
  • Maggiore precisione
  • Aumentare o ridurre le risorse in base alle esigenze è più rapido e più semplice

ROI più rapido e migliore adeguamento

I bot non richiedono codice personalizzato dal team di sviluppo, pertanto sono una soluzione a costo estremamente ridotto. Grazie alla loro facilità e rapidità di implementazione, inoltre, il ROI correlato alla realizzazione di una soluzione RPA viene in genere ottenuto in poche settimane.

Soddisfare i requisiti di adeguamento, e gestirne la documentazione relativa, è molto più semplice perché i bot RPA eseguono le attività in modo coerente e affidabile. In questo modo si riducono i rischi, si elimina il fattore errore umano e si accelera la dichiarazione poiché ogni elemento è facilmente monitorabile e quantificabile.

Donna che utilizza un computer portatile

Determinare se la società può sfruttare i vantaggi di RPA

Le aziende in una varietà di settori diversi possono trarre vantaggio dall'implementazione di una soluzione RPA. Quando valuti se tale soluzione è appropriata per l'azienda, considera innanzitutto se sono presenti attività di back office che potrebbero trarre vantaggio dall'automazione dei processi. Tali processi, non soggettivi e basati su regole, sono tipici di aree come finanza, approvvigionamento, gestione della catena di approvvigionamento, assistenza sanitaria, contabilità, servizio clienti e risorse umane.

Le aziende che forniscono supporto e gestione IT sono anche i candidati principali per l'utilizzo di RPA perché le operazioni di service desk e il monitoraggio dei dispositivi di rete vengono migliorati. Grazie all'automazione dei processi, le infrastrutture IT possono analizzare e risolvere i problemi più rapidamente.

I settori che si basano sul riconoscimento vocale o sugli assistenti automatici online spesso trovano il software RPA vantaggioso poiché i recenti sviluppi consentono ai bot di fornire risposte in lingua normale anziché in codice. Si tratta di un vantaggio enorme per i call center di grandi dimensioni e altre aziende con molta interazione con i clienti grazie al notevole risparmio di risorse.

Chi può sfruttare i vantaggi di RPA?

  • Aziende con attività di back office che possono trarre vantaggio dall'automazione dei processi
  • Aziende che forniscono supporto e gestione IT
  • Qualsiasi azienda che si basa sul riconoscimento vocale o sugli assistenti automatici online

Funzionalità da cercare quando si sceglie un software RPA

Per trovare la soluzione RPA corretta per la società, sono disponibili numerose opzioni. In modo analogo a molte decisioni aziendali, trovare una soluzione adatta è fondamentale, quindi tieni presente gli aspetti seguenti:

  • Facilità di utilizzo: chiunque all'interno dell'azienda deve essere in grado di compilare e utilizzare i bot, nonché di raccogliere dati che consentano ai responsabili di prendere decisioni aziendali.
  • Scalabilità: optare per una piattaforma RPA che possa essere gestita centralmente e ridotta o aumentata in base alle diverse ubicazioni necessarie.
  • Affidabilità: poiché verranno automatizzate centinaia o migliaia di attività, l'affidabilità e il monitoraggio incorporato con l'analisi sono tutti fattori critici.
  • Velocità: la soluzione migliore consente di progettare e testare nuovi processi robotici in poche ore e di ottimizzare rapidamente i bot.
  • Intelligenza: i migliori strumenti supportano le attività semplici e basate su attività, leggono qualsiasi origine dati e vi scrivono e utilizzano l'apprendimento avanzato per migliorare le automazioni future.
Persona che utilizza un computer portatile

Considera una soluzione completa che includa l'iperautomazione

Come ogni tecnologia, le funzionalità di RPA continuano ad evolvere a una velocità rapida. La presenza di una solida soluzione end-to-end principale deve essere la prima priorità di qualsiasi azienda. L'aggiunta di ulteriori funzionalità è inoltre essenziale perché è in questo ambito che entra in gioco l'iperautomazione.

Scegli una soluzione completa che includa l'iperautomazione per consentire all'azienda di sfruttare una tecnologia che unisca diversi componenti dell'automazione dei processi per integrare strumenti e tecnologie che consentono di espandere ulteriormente la capacità di automatizzare le attività tramite API, intelligenza artificiale, processi di data mining, analisi e altri strumenti.

Introduzione a RPA

Scopri uno strumento che semplifica le attività e i processi senza documenti cartacei in modo da concentrare l'attenzione sugli elementi dove è più necessaria. Con Microsoft Power Automate risparmi tempo e risorse grazie a un'unica soluzione RPA.